CREIAMO PUNTI D'INCONTRO.

Noi crediamo in spazi commerciali che svolgono un ruolo fondamentale nella vita sociale. Spazi che offrano molti vantaggi: il brivido di ‘sentirsi bene’ facendo parte della scena di strada trafficata, i benefici terapeutici del tempo libero trascorso; la possibilità di trovarsi in luoghi dove le persone possono mostrare la loro cultura e identità e imparare la consapevolezza della diversità e della differenza; l’opportunità per i bambini ed i giovani di incontrarsi, giocare,imparare, o semplicemente ‘uscire’.

Punti d’incontro tra la vita sociale virtuale e la vita reale. Tutti questi sono importanti benefici che contribuiscono a creare legami tra le persone, legami che sono il cuore del senso della vita.

C’È UN MODO DI LAVORARE DIVERSO DA TUTTI, ED È QUELLO ITALIANO.

storia

ABBIAMO SEMPRE AVUTO ISTINTO PER REALIZZARE OGGETTI INEGUAGLIABILI.

Era così nel 1973, quando Novello Giovanelli ha cominciato a produrre le prime scaffalature in una piccola officina di Fano. Naturalmente in quarant’ anni siamo passati da un contesto locale a uno internazionale, e la capacità artigianale è stata completata da una visione industriale.

Ma a non essere mai cambiati siamo noi e quello straordinario know-how fatto di competenze, determinazione e amore per le cose fatte bene.

CAPACITÀ ARTIGIANALI,
VISIONE INDUSTRIALE.

THAILANDIA 1995

Il 1995 vede Gibam Shops per la prima volta in Thailandia.

NORD SHOP 1996

Nel 1995 Gruppo Gibam è presente, con uno stand dedicato all’arredo di negozi per articoli da regalo, al Nord-Shop di Copenaghen.

MOSCA 1996

Il 1996 segna l’inizio di una delle storiche collaborazioni di Gruppo Gibam, nello specifico di Tecnoshops, che porteranno quest’azienda a diventare leader in tutta la Russia.

EUROSHOP 1999

Il 1999 conferma di nuovo la presenza di Gruppo Gibam all’ Euroshop di Dusseldorf.

DUBAI IN RETAIL 2008

Mirco Giovanelli, amministratore delegato Gibam Shops, alla fiera Dubai in Retail del 2008.

persone e territorio

SIAMO UN’AZIENDA DI PERSONE UNICHE,
CHE VIVONO IN MODO UNICO.

AFFACCIATI VERSO IL MARE

Veniamo da un territorio ricco di competenze, dove le città d’arte si alternano a borghi storici e i paesaggi collinari declinano verso spettacolari litorali marini.

CIRCONDATI DALLE COLLINE

È normale che anche le persone, fuori del lavoro, si dedichino a passioni tradizionali e profondamente legate alla nostra regione come la produzione di uno straordinario olio di oliva, la ricerca gastronomica attraverso la fabbricazione di birre artigianali o il restauro di trattori in disuso.

IMMERSI NELLE OPERE D’ARTE

È proprio in questo approccio alla vita che c’è il segreto del nostro modo di pensare, e quindi di lavorare.

GIANNANDREA TECCHI

Mi chiamo Giannandrea Tecchi. In Gibam ho il ruolo di responsabile per la divisione Gibamvision, che si occupa di multimedialità e interattività nello shopping retail. Realizziamo software e arredi interattivi di qualità ed elevata tecnologia, con un design esclusivo.

Coltivo la passione per le birre artigianali. Da qualche anno ho iniziato una mia produzione di quella che ormai è considerata la migliore birra artigianale delle Marche. Credo che nella vita serva curiosità e spontaneità. Per questo mi piace sperimentare, cercando di abbinare il luppolo più pregiato ai diversi aromi naturali per creare birre di tipologie e sapori diversi.

MARIA PIPOLI

Sono Maria, lavoro nel reparto tecnico di Gibam, dove ci si occupa di progettare e preventivare gli arredi degli spazi commerciali che realizziamo. Il nostro è un lavoro di squadra. Serve professionalià presisione e responsabilità. Tutte le soluzioni che sviluppiamo, devono soddisfare le richieste dei clienti ed essere realizzate con la qualità che contraddistingue Gibam.

Nel mio tempo libero mi dedico alla fotografia. Mi piace essere creativa e saper cogliere in uno scatto la bellezza dei luoghi che mi circondano. Sono cresciuta così, in un territorio ricco di “spunti” artistici e naturali, che mi affascinano da sempre.

MATTEO TRAMONTANA

Lavoro in Gibam da 5 anni e mi occupo del montaggio e della messa a punto degli arredi. Il mio è un lavoro dinamico che ti permette di godere la soddisfazione di vedere sempre il risultato finale completo. In quello che faccio la precisione e le tempistiche sono fondamentali, ed in questo sono supportato dalla qualità e dalle soluzioni tecniche di tutto quello che produciamo.

La mia grande dedizione, sono i mobili antichi e il loro restauro. La bellezza di questi oggetti che resta immutabile nel tempo. Una passione che mi è stata tramandata già quando ero bambino e che ho sempre perseguito per mio interesse affinando le tecniche e le conoscenze di un’attività il cui vero valore è l’avere pazienza.

FILIPPO COSTANZI

Io sono Filippo Costanzi e in Gibam faccio il responsabile dell’ ufficio acquisti. Ogni giorno mi confronto con i vari fornitori, con le tempistiche, le offerte e i costi. Le soluzioni migliori nel mio lavoro arrivano sempre da analisi ponderate, da scelte di responsabilità e molto spesso dall’esperienza di chi fa questo mestiere da anni.

Produco un olio speciale. Speciale perchè fatto con amore e tradizione, quella delle cose buone e genuine. Lo stesso olio che mi ha insegnato a fare il nonno quando da bambino lo seguivo nei campi. La mia fortuna è di vivere su quella stessa terra con gli stessi ulivi di allora, ed è proprio perchè la considero una fortuna che desidero tramandare questi antichi saperi ai miei figli. Perchè non si perdano nel tempo.